In Impact eMedia utilizziamo strumenti e modelli editoriali innovativi, per dare maggiore impulso a una comunità in costante crescita, la cui forza si autoalimenta attraverso l’incontro e il confronto costruttivo tra i bisogni della gente e le imprese che innovano in modo responsabile e sostenibile. SostenibilitàNasciamo per operare nel cambiamento globale che sta investendo la società, con i forti mutamenti nei suoi assetti economici, sociali ed ambientali. Il processo in atto coinvolge l’intero sistema economico, politico e sociale mondiale e, con tutte le sue contraddizioni, genera attese, timori e attenzioni trasversali che percorrono i cittadini, le istituzioni, le imprese e le organizzazioni sociali.

Il dibattito sull’innovazione e lo sviluppo sostenibile mai come oggi sta assumendo un ruolo importante, suscitando sempre maggiore attenzione e richiesta d’informazione nei consumatori, ma anche nelle imprese e nelle istituzioni che, per raggiungere il grande pubblico, cercano oggi strumenti e spazi di comunicazione specializzati, attualmente molto frammentati.

Il mercato della comunicazione e dei media necessita di nuovi modelli di distribuzione dell’enorme massa d’informazione e contenuti professionali e di qualità creati quotidianamente, nel mondo, sui temi che riguardano il futuro del pianeta e dei suoi abitanti. La globalizzazione in atto ha generato distorsioni, anche nella bilancia delle comunicazioni: all’aumento della diffusione delle informazioni globali non è stata corrisposta la possibilità di distribuzione di informazioni dei singoli Paesi. Il sistema Italia infatti fatica a comunicare nel mondo i suoi progetti, i suoi prodotti.

La prima agenzia di stampa local-to global

Media NewsIl progetto imprenditoriale di Impact eMedia nasce su questi presupposti, basandosi su modelli industriali tipici della sharing economy, così da agevolare la concentrazione della comunicazione sulla sostenibilità ambientale, energetica, alimentare, finanziaria e sociale. La prima iniziativa è INDEX Media Exchange, la piattaforma per la distribuzione internazionale di contenuti, che permette di scambiare, a basso costo, materiali semilavorati per news e programmi tra produttori – anche indipendenti -, giornalisti, uffici stampa e tutte le televisioni del mondo.

Un nuovo polo editoriale globale

Consolidato il modello in Italia, si procederà, con un modello simile al franchising, ad attivare la piattaforma in altri Paesi con versioni in lingua, per dare vita ad una vera comunicazione local-to-global.

Dal momento in cui la piattaforma sarà attiva in alcune nazioni, europee e non, si opererà nella creazione di un polo editoriale in grado di gestire un canale televisivo HD all-news 24x7, da distribuire su web, satellite e DTT, oltre a sistemi e piattaforme OTT, nazionali e in seguito internazionali.

In Impact eMedia utilizziamo strumenti e modelli editoriali innovativi, per dare maggiore impulso a una comunità in costante crescita, la cui forza si autoalimenta attraverso l’incontro e il confronto costruttivo tra i bisogni della gente e le imprese che innovano in modo responsabile e sostenibile. SostenibilitàNasciamo per operare nel cambiamento globale che sta investendo la società, con i forti mutamenti nei suoi assetti economici, sociali ed ambientali. Il processoin atto coinvolge l’intero sistema economico, politico e sociale mondiale e, con tutte le sue contraddizioni, genera attese, timori e attenzioni trasversali che percorrono i cittadini, le istituzioni, le imprese e le organizzazioni sociali. 

Il dibattito sull’innovazione e lo sviluppo sostenibile, mai come oggi, sta assumendo un ruolo importante, suscitando sempre maggiore attenzione e richiesta d’informazione nei consumatori, ma anche nelle imprese e nelle istituzioni che, per raggiungere il grande pubblico, cercano oggi strumenti e spazi di comunicazione specializzati, attualmente molto frammentati.

Il mercato della comunicazione e dei media necessita di nuovi modelli di distribuzione dell’enorme massa d’informazione e contenuti professionali e di qualità creati quotidianamente, nel mondo, sui temi che riguardano il futuro del pianeta e dei suoi abitanti. La globalizzazione in atto ha generato distorsioni, anche nella bilancia delle comunicazioni: all’aumento della diffusione delle informazioni globali non è stata corrisposta la possibilità di distribuzione di informazioni dei singoli Paesi. Il sistema Italia, infatti, fatica a comunicare nel mondo i suoi progetti, i suoi prodotti.

La prima agenzia di stampa local-to global

Media NewsIl progetto imprenditoriale di Impact eMedia nasce su questi presupposti, si basa su modelli industriali tipici della sharing economy, per agevolare la concentrazione della comunicazione sulla sostenibilità ambientale, energetica, alimentare, finanziaria e sociale.La prima iniziativa è INDEX Media Exchange, la piattaforma per la distribuzione internazionale di contenuti che permette di scambiare a basso costo materiali semilavorati per news e programmi tra produttori, anche indipendenti, giornalisti, uffici stampa e tutte le televisioni del mondo.

Un nuovo polo editoriale globale

Consolidato il modello in Italia, si procederà con un modello simile al franchising ad attivare la piattaforma in altri Paesi con versioni in lingua, per attivare una vera comunicazione local-to-global.

Dal momento in cui la piattaforma sarà attiva in alcune nazioni, europee e non, si opererà nella creazione di un polo editoriale in grado di gestire un canale televisivo HD all-news 24x7, da distribuire su web, satellite e DTT, oltre a sistemi e piattaforme OTT, nazionali e in seguito internazionali.

Piazzale Luigi Cadorna 4, 20123, MIlano Italy
CF-P.IVA 09579140964
REA: MI 20999656